LE FOTO DELL EDIZIONE 2012

TUTTE LE FOTO 2012

IMG_2794

COMMENTI DEI PARTECIPANTI

– ci descrivi il momento più emozionante della gara?

  • ponte tibetano, corso d’acqua nel percorso in bici
  • pedalare nei guadi
  • è stato tutto emozionante, posti nuovi e belli molto piacevoli,  guadi organizzato benissimo bravi
  • pedalare lungo un sentierino e ritrovarsi in un ruscello!
  • finire in piena corsa in mezzo ad un rovo scambiando per innocua vegetazione è stato davvero commovente ed ancora di più lo è stato finire nelle ortiche per uscirne!!!

– ci descrivi il momento più difficile della gara?

  • trovare il primo punto di controllo (abbiamo girato per quasi 20 minuti e alla fine non l’abbiamo trovato)
  • passaggio tra rovi e ortiche con pantaloncini
  • cercare per un’ora la lanterna numero 12, avendola segnata giusta sulla cartina, ma cercandola nel posto sbagliato con cartina alla mano
  • dover tornare indietro alla lanterna 13 perchè solo dopo la 14 ci siamo accorti di essercela dimenticata
  • Per un canoista della domenica come me arrivare all’ 1c è stata una scommessa vinta solo grazie ai consigli ed all’incitamento dei miei compagni di squadra!!

– ci descrivi il momento più divertente della gara?

  • riprendere la trebisonda dopo essermi cappottato col kayak
  • percorso nel bosco in bici e sentiero allagato, ponte tibetano, guadi anche se piccoli
  • mi sono divertito sempre… se devo scegliere direi il ponte tibetano in mtb
  • la prova di slackline sul naviglio
  • guardare le gambe del mio compagno dopo un taglio tra i rovi… erano completamente rosse (vedere la foto)
  • Finire inaspettatamente con la bici in 1m d’acqua
  • la vicinanza e il senso di “gruppo” che creano queste gare a squadre. Io non avevo mai partecipato a competizioni di orientamento e mi hanno appassionato. Il livello di coinvolgimento e affiatamento è a un livello nemmeno paragonabile alle gare classiche da A a B dove vince solo il più forte. E di conseguenza l’mozione provata alla fine è indescrivibile

 

 

FOTO DI ROBERTO COLOMBO

 

FOTO DI ANDREA COLOMBO

FOTO DI MARCELLO PISELLI

 

VOLETE PUBBLICARE ANCHE LE VOSTRE ? SPEDITELE A marcello@kayakteamturbigo.it  meglio su Dropbox